Copertina articolo

Ottimo successo del convegno organizzato dalla Società AMBIENTE S.p.A di Ciampino: Ambiente Executive Breakfast.

Lunedì 22 febbraio si è tenuta, presso l’Aula Consiliare del Comune di Ciampino, l’iniziativa promossa dalla Società Ambiente S.p.A. in riferimento all’applicazione del Testo Unico sulle partecipate ( Legge Madia). La nuova normativa, infatti,  traccia un nuovo orizzonte  giuridico- strategico la cui successiva regolamentazione, consentirà ai Comuni di strutturare specifiche politiche territoriali, nell’ambito della gestione del ciclo dei rifiuti urbani, con particolare riferimento alla modalità di affidamento dei servizi, in House Providing. I relatori intervenuti, tra cui il Prof. Luigi Pozzoli e l’Avv. Pasquale Cristiano, al cospetto di numerosi amministratori locali, hanno evidenziato una serie di opportunità che la “legge Madia” offre per la definizione di nuovi Ambiti Territoriali Ottimali (ATO), così come accade attualmente per i servizi di energia e fornitura di acqua. Oltre agli interventi dei relatori convenuti, si sono alternati quelli dei Sindaci e dei Dirigenti dei Comuni di Ciampino; Cave; San Cesareo; Serrone; Casape; Poli; Monte Porzio Catone; Frascati; Zagarolo; Palestrina; Colonna; Valmontone e Gallicano.