Ripuliamo – Ricicliamo – Rispettiamo con queste parole chiave AET a partire dal 3 Novembre 2021 punta a fornire al Comune di Anzio un servizio d’eccellenza per la raccolta dei rifiuti.

Metteremo tutta la nostra professionalità ed esperienza per soddisfare le vostre richieste, potenziando la raccolta differenziata anche grazie a l’app Junker e migliorando le aree di maggiore criticità.

Il nostro obiettivo, grazie anche alla collaborazione di tutti i cittadini è di progettare e gestire il sistema rifiuti nella sua completezza, assicurando il pieno rispetto degli standard ambientali e la tutela della qualità della vita con un servizio personalizzato, rapido ed efficiente.

Anzio è un comune italiano e località balneare di circa 55.000 abitanti della Città metropolitana di Roma, Bandiera Blu e Bandiera Verde del litorale romano.

Sistema di raccolta rifiuti: porta a porta

scarica il calendario della raccolta nel comune di Anzio
scarica il calendario della raccolta del verde
avviato ad Anzio il servizio di igiene urbana - guarda le immagini

calendari raccolta porta a porta

I rifiuti adesso si gettano con lo smartphone!

Nel Comune di Anzio arriva Junker app, l’assistente personale per la raccolta differenziata più evoluto d’Italia

SCARICA L'APP:

     


Un “tutor” intelligente per la raccolta differenziata, che riconosce i prodotti dal codice a barre o addirittura da una foto, e spiega come conferirli correttamente, distinguendo tutti i materiali che lo compongono. Un vero assistente personale, che ricorda ai cittadini i calendari del porta a porta, li guida fino al punto di raccolta più vicino e li aiuta ogni giorno a compiere scelte più sostenibili. Tutto questo e molto altro è Junker, l’app per la raccolta differenziata più evoluta e amata d’Italia

COME FUNZIONA

Basta scaricare gratuitamente l’app sul proprio smartphone (Android, Apple o Huawei). Da quel momento, per sciogliere ogni dubbio davanti ai bidoni della differenziata, sarà sufficiente inquadrare il codice a barre dell’imballaggio o, se non presente, scattare una foto al prodotto, per sapere in tempo reale di quali materiali è composto e come va conferito. E, siccome le regole per la differenziata non sono uguali in tutta Italia, Junker app – grazie alla geolocalizzazione – è in grado di personalizzare le informazioni in base al territorio in cui si trova l’utente. Tanto semplice da essere rivoluzionaria!
Junker, che è tradotta in dieci lingue, è intuitiva anche per non nativi digitali e accessibile ai non vedenti. E, grazie a un database interno di oltre 1 milione e 600 mila prodotti, è la guida alla raccolta differenziata più accurata d’Europa. Se tuttavia dovesse capitare che non riconosca il prodotto, l’utente può scattargli una foto, trasmetterla all’app e ricevere in pochi minuti le informazioni per conferirlo correttamente. La referenza sarà poi aggiunta al database, valorizzando così la collaborazione dei cittadini.

UN’UNICA APP, TANTI SERVIZI PER L’AMBIENTE E LA SOSTENIBILITÀ

Facilità di utilizzo e interattività sono le principali caratteristiche di quest’app, che riunisce in un unico strumento tanti e diversi servizi, utili non solo a risolvere dubbi e prevenire eventuali multe per errori nella raccolta differenziata, ma anche a diffondere comportamenti più sostenibili. Al suo interno i cittadini troveranno infatti quiz per imparare sì a differenziare, ma anche a ridurre i propri rifiuti, mappe di tutti i punti di raccolta e le buone pratiche di economia circolare presenti sul territorio. Grazie a Junker l’amministrazione comunale avrà poi la possibilità di inviare messaggi diretti ai propri concittadini per comunicare in tempo reale avvisi, iniziative, interruzioni o cambiamenti nei servizi pubblici.

Metteremo tutta la nostra professionalità ed esperienza per soddisfare le vostre richieste, potenziano la raccolta differenziata anche grazie a l’app Junker e migliorando le aree di maggiore criticità.

Il nostro obiettivo, grazie anche alla collaborazione di tutti i cittadini è di progettare e gestire il sistema rifiuti nella sua completezza, assicurando il pieno rispetto degli standard ambientali e la tutela della qualità della vita con un servizio personalizzato, rapido ed efficiente.

scarica il manuale dell'app Junker

dati


Superficie Km2:

43,65

Abitanti:

55.000


Percentuale di raccolta diff. 2019

Rifiuto raccolto 2019 (Kg)

2.505.178


Quantitativo rifiuto differenziato 2019 (Kg)

1.559.558

Non ci sono avvisi per questo comune
Non ci sono avvisi per questo comune

centro di raccolta


Centro di raccolta:

Via dell’Armellino, incrocio con via della Campana
Orari centro di raccolta:

Dal 1° ottobre al 30 aprile dal lunedì al sabato 8:00 – 18:00

Dal 1°maggio al 30 settembre dal lunedì al sabato 8:00 – 19:00

Domenica e festivi 8:00 – 13:00

Centro di raccolta:

Via Carlo Goldoni, angolo con via Verga
Orari centro di raccolta:

Dal 1° ottobre al 30 aprile dal lunedì al sabato 8:00 – 18:00

Dal 1°maggio al 30 settembre dal lunedì al sabato 8:00 – 19:00

Domenica e festivi 8:00 – 13:00

Cosa portare al centro di raccolta:

  • Grandi elettrodomestici (lavatrici, lavastoviglie, congelatori, cucine, frigoriferi, computer, televisori, ecc.)
  • Piccoli elettrodomestici (phon, ferri da stiro, tostapane, fornetti, carica batterie, alimentatori, telefoni cellulari)
  • Lampade al neon e a risparmio energetico batterie al piombo (batterie esauste di auto e moto)
  • Detriti risultanti da piccoli lavori domestici, sanitari (lavabo, WC, vasche da bagno, ecc.)
  • Sfalci, foglie e potature
  • Carta, cartone, imballaggi in plastica e alluminio, vetro
  • Rifiuti urbani ingombranti (mobili, tavoli, librerie, comò, comodini, armadi, materassi, reti da letto, poltrone, divani ecc.)

In queste aree i materiali vengono raccolti separatamente e avviati al recupero.